1 maggio: di quale lavoro utile abbiamo bisogno